“Pensavo Peggio” a Reggiolo

Passione ed esperienza: da questi ingredienti nasce, nel 2008, la pizzeria d’asporto “Pensavo Peggio” a Reggiolo (Re), guidata dai fratelli Salvatore e Giuseppe Vitello, vogliosi di dare una svolta alla propria vita. Un nome insolito, per una pizzeria, ereditato dalla vecchia e brevissima gestione, volutamente mantenuto proprio in virtù della sua ironia e curiosità. Quella stessa curiosità che caratterizza il lavoro dei due titolari, dove la ricerca e la selezione di ingredienti sempre più sani dal punto di vista nutrizionale si fonde a proposte e abbinamenti gastronomici inediti. Oggi l’evoluzione della pizzeria, accompagnata dai nuovi locali in Via Trieste 75, e dalla continua ricerca di nuovi impasti atti a soddisfare sempre più le nuove tendenze, ci porta a presentare alcune novità nella pizzeria “Pensavo Peggio”:

La pizza 100% integrale bio, la pizza ai 7 cereali, la linea delle pizze Regina ed infine la pizza con alga spirulina, prerogativa comune sono gli impasti leggerissimi e facilmente digeribili.

“Pensavo Peggio” inoltre offre anche il servizio di consegna a domicilio, per il quale garantisce un servizio di massima serietà e puntualità. 

DA MARTEDI A VENERDI :

12:00 -14:00  18:00 – 22:00

SABATO E DOMENICA

18:00 – 22.:00

“Pensavo Peggio” a Reggiolo